E adesso Doria! Cos’è più antistorico, l’indipendentismo o la massoneria?

Tuttavia, non a Doria, ma tra noi, potrebbe essere posta la domanda: ma è più antistorico l’indipendentismo o la Massoneria? È antistorico o no mettersi i grembiulini, i guantini, i cappuccetti, sedersi in ambienti angusti chiamati templi, darsi cariche fatte di consonanti appuntate e attribuirsi numeri pieni di 3, essere destinatari in morte di necrologi incomprensibili che neanche gli egittologi riescono a leggere e pensare di essere eredi di Garibaldi e invece si è nipoti di Licio Gelli?

Stravince Solinas, vince Cucca, perde il Pd ammentulato

Adesso il Pd ammentulato ha due giorni per fare una cosa che potrebbe ricerebrarlo: fare ritirare dalla corsa per le comunali Piludu a Quartu, Mulas a Porto Torres e Prevosto a Nuoro, per confluire rispettivamente su Milia, su Satta e su Soddu (che già è mezzo parente del Pd). Ma non c’è da sperarci, la mentula è un animale cocciuto, si vede da come polifemicamente guarda la gente (…)

Su, belve, accanitevi su Chessa!

Invece La Nuova ha valorizzato il caso del cartonato e Chessa è stato offerto al pubblico ludibrio con tanto di vignetta. Il tema di oggi è proprio questo: perché Gianni Chessa viene accompagnato sul patibolo? Perché è perfetto per essere il capro espiatorio.

Forza belve italiche, sbranate gli slip dell’avvocato Iai per paura del suo cervello

L’avvocato Iai è un grande uomo di legge, ma è anche uno sportivo, un salutista e un culturista (ostilissimo agli anabolizzanti).
Già questo suo equilibrio tra corpo e mente rappresenta un problema. Gli avvocati bravi nell’immaginario invidioso italico devono essere un po’ curvi e spanciati, meglio se imbolsiti, lordopatici, grigi di sguardo e di pelle, veloci di intrigo e di agguato (…)

Su, belve, accanitevi su Chessa!

Invece La Nuova ha valorizzato il caso del cartonato e Chessa è stato offerto al pubblico ludibrio con tanto di vignetta. Il tema di oggi è proprio questo: perché Gianni Chessa viene accompagnato sul patibolo? Perché è perfetto per essere il capro espiatorio.