Oggi Cagliari venera san Saturnino, un santo largamente dimenticato rispetto ad altri martiri ritenuti, dagli uomini, più gloriosi. A Cagliari, per esempio, sant’Efisio. Senza tediare nessuno, ciò che colpisce nella vicenda di Saturnino è che le fonti dicono che la sua morte fu un volgare e ferocissimo linciaggio.

Se l’assessore regionale al Turismo, Gianni Chessa, agita l’ambiente con le sue affermazioni sulla morte della DMO regionale e anteponendo il suo mantra alla Legge sul Turismo e evitando di spiegare come farà a svolgere quei compiti, la città di Cagliari deve decidere se è il momento di affrancarsi da queste scelte.

di Gianni Benevole Gli aspetti migliori di questa esperienza elettorale ? 1) Averla condivisa con pochissimi ma buoni amici a tempo perso dopo una giornata di lavoro, 2) il pacato profilo apertamente mostrato dal Partito dei Sardi e dai suoi rappresentanti, 3) per quanto mi riguarda, l’esenzione da pubblici dibattiti televisivi e dalla stampa. Una […]

Nel quadro desolante che emerge dal Rapporto della Caritas diocesana di Cagliari presentato ieri e che conferma l’aggravamento delle difficoltà economico-sociali di buona parte della popolazione sarda, colpisce in particolare il dato dell’attività della Fondazione Anti-usura. 72 pratiche avviate quest’anno, già 900mila euro erogati a settembre dagli istituti di credito convenzionati. È un numero raddoppiato […]

Non potranno dire che non si aspettavano la visita pre-natalizia degli agenti di polizia giudiziaria i 19 consiglieri regionali (in carica ed ex) sottoposti a perquisizione su richiesta della Procura della Repubblica di Cagliari.

La voce girava e i timori pure, almeno di chi potrebbe avere parecchie grane.

L’indagine è sempre quella relativa all’uso scorretto dei fondi assegnati ai gruppi politici dell’assemblea legislativa sarda nella passata legislatura, ovvero peculato.