di Paolo Maninchedda
Eravamo presenti principalmente in tre comuni: Sassari, Bosa e Tortolì. A sassari dimostriamo di essere un Partito, confermando la percentuale delle regionali.
A Bosa siamo il secondo partito della coalizione, eleggiamo tre consiglieri. A Tortolì abbiamo eletto il nostro consigliere anche nella lista perdente.
C’è ancora qualche dubbio che siamo un partito?
E siamo un partito orgogliosamente indipendentista. Siamo un partito che vuole fare lo stato sardo. Siamo riformisti e non rivoluzionari. Siamo non violenti. Sappiamo governare e risolvere problemi.

di Marco Sanna Ieri 22 Maggio nella sede sassarese del Partito dei Sardi, in presenza dell’assessore regionale dei Lavori pubblici, Paolo Maninchedda, si è tenuto un incontro sul tema degli appalti pubblici a cui hanno partecipato una trentina di imprenditori locali. I titolari di imprese edili, agricole, florovivaistiche, dei servizi, hanno esposto le difficoltà incontrate […]

“Comunicazioni relative alla sua fornitura. Nuove condizioni economiche. Gentile cliente titolare di concessione, in occasione della scadenza delle condizioni economiche dell’offerta attiva dall’anno 2003 “Canone annuale di derivazione d’acqua ad uso idroelettrico” da Lei sottoscritta, in conformità a quanto previsto dalle norme vigenti e tenuto conto del tasso d’inflazione su base ISTAT, Le comunichiamo che, […]

L’allarme sul rischio di un blocco della movimentazione dei bovini allevati nel Sassarese, Nuorese e Sulcis-Iglesiente dovrebbe cessare dalla prossima settimana in base alle rassicurazioni ottenute dall’Assessorato regionale della Sanità. Il problema era stato segnalato dai consiglieri regionali del Partito dei Sardi Piermario Manca e Augusto Cherchi, primi firmatari di una interrogazione finalizzata a capire […]

Il Consiglio regionale ha approvato senza voti contrari il disegno di legge su Norme urgenti in materia di opere pubbliche, dighe di competenza regionale e disposizioni varie. Durante i lavori è stato approvato un emendamento aggiuntivo all’art. 5 quinquies firmato anche dall’esponente del Partito dei Sardi Augusto Cherchi. Si tratta di un chiarimento ad una […]

Nucleare go home

Ci risiamo. Ancora una volta ritorna in ballo la scelta, da parte del Governo italiano, del sito unico dove depositare il combustibile delle vecchie centrali nucleari e i rifiuti radioattivi. Nonostante l’aperta contrarietà in passato espressa dalla Regione, nulla garantisce alla Sardegna di essere esclusa dall’elenco delle aree che saranno ritenute idonee sulla base dei […]

La scelta della Giunta regionale di uscire dal Consorzio Galsi, nel quale la Sardegna, attraverso la Sfirs, detiene l’11,5% delle quote azionarie, ha scatenato una serie di polemiche, compresa quella, strumentale, secondo la quale si starebbe chiudendo ogni porta alla futura metanizzazione dell’isola. Nella delibera è scritto chiaramente che il progetto è in fase di […]

Oggi si è conclusa l’audizione dell’assessore dei Lavori Pubblici Paolo Maninchedda con l’esame, in particolare, dei gravi problemi della viabilità in Sardegna. Ecco la sintesi a cura dell’Ufficio stampa del Consiglio regionale: “È ripresa questa mattina davanti alla Quarta Commissione, presieduta dall’on. Antonio Solinas (Pd) l’audizione dell’Assessore regionale dei Lavori Pubblici Paolo Maninchedda, che ha […]

Questa è la sintesi della prima parte dell’audizione che ha toccato i contenuti del disegno di legge su dighe di competenza regionale, opere pubbliche e disposizioni varie. Inoltre si è parlato del futuro del sistema idrico e della situazione di Abbanoa. L’Assessore regionale dei Lavori Pubblici Paolo Maninchedda ha illustrato, nel corso di una audizione […]

La Giunta regionale, su proposta dell’assessore dei Lavori Pubblici Paolo Maninchedda, ha approvato l’Atto di indirizzo degli scenari progettuali futuri per la mobilità dei territori della Sardegna Centrale, con riferimento al miglioramento della SS 128. Ecco il testo della delibera. “L’Assessore dei Lavori Pubblici introduce l’argomento, oggetto della proposta di deliberazione, che riguarda la strada statale […]

Il Consiglio regionale ha approvato un ordine del giorno unitario sulla necessità di intervenire presso il Governo nazionale per concordare gli aiuti economici ancora non erogati, necessari per la ripresa economica delle famiglie, delle attività produttive e degli enti locali colpiti dall’alluvione del 18 novembre 2013, per la mitigazione dei rischi idrogeologici e per la […]

Con 29 voti contrari, 21 favorevoli e un’astensione il Consiglio regionale ha respinto la mozione dell’opposizione con la quale il centrodestra voleva spingere la Regione a opporsi davanti alla Corte Costituzionale contro la bocciatura governativa della norma dell’ultima Finanziaria regionale, quella che faceva ricomprendere nelle entrate della Sardegna anche le imposte di fabbricazione generate nell’isola […]