di Paolo Maninchedda
Eravamo presenti principalmente in tre comuni: Sassari, Bosa e Tortolì. A sassari dimostriamo di essere un Partito, confermando la percentuale delle regionali.
A Bosa siamo il secondo partito della coalizione, eleggiamo tre consiglieri. A Tortolì abbiamo eletto il nostro consigliere anche nella lista perdente.
C’è ancora qualche dubbio che siamo un partito?
E siamo un partito orgogliosamente indipendentista. Siamo un partito che vuole fare lo stato sardo. Siamo riformisti e non rivoluzionari. Siamo non violenti. Sappiamo governare e risolvere problemi.

di Marco Sanna Ieri 22 Maggio nella sede sassarese del Partito dei Sardi, in presenza dell’assessore regionale dei Lavori pubblici, Paolo Maninchedda, si è tenuto un incontro sul tema degli appalti pubblici a cui hanno partecipato una trentina di imprenditori locali. I titolari di imprese edili, agricole, florovivaistiche, dei servizi, hanno esposto le difficoltà incontrate […]

L’allarme sul rischio di un blocco della movimentazione dei bovini allevati nel Sassarese, Nuorese e Sulcis-Iglesiente dovrebbe cessare dalla prossima settimana in base alle rassicurazioni ottenute dall’Assessorato regionale della Sanità. Il problema era stato segnalato dai consiglieri regionali del Partito dei Sardi Piermario Manca e Augusto Cherchi, primi firmatari di una interrogazione finalizzata a capire […]

Il Consiglio regionale ha approvato senza voti contrari il disegno di legge su Norme urgenti in materia di opere pubbliche, dighe di competenza regionale e disposizioni varie. Durante i lavori è stato approvato un emendamento aggiuntivo all’art. 5 quinquies firmato anche dall’esponente del Partito dei Sardi Augusto Cherchi. Si tratta di un chiarimento ad una […]

Nucleare go home

Ci risiamo. Ancora una volta ritorna in ballo la scelta, da parte del Governo italiano, del sito unico dove depositare il combustibile delle vecchie centrali nucleari e i rifiuti radioattivi. Nonostante l’aperta contrarietà in passato espressa dalla Regione, nulla garantisce alla Sardegna di essere esclusa dall’elenco delle aree che saranno ritenute idonee sulla base dei […]

di Marco Sanna 1° maggio: si è svolta nella sede di Sassari, in via Bertolinis, un’assemblea degli attivisti e dei candidati alle amministrative del Partito dei Sardi in funzione organizzativa e programmatica. La data della riunione, nella quale sono stati consegnati i “santini” messi a disposizione dal Partito ai singoli candidati di Sassari, è stata […]

Il Consiglio regionale ha approvato un ordine del giorno unitario sulla necessità di intervenire presso il Governo nazionale per concordare gli aiuti economici ancora non erogati, necessari per la ripresa economica delle famiglie, delle attività produttive e degli enti locali colpiti dall’alluvione del 18 novembre 2013, per la mitigazione dei rischi idrogeologici e per la […]

Il Partito dei Sardi ha presentato la lista alle elezioni comunali di Sassari a sostegno del candidato sindaco Nicola Sanna. Ecco l’elenco dei 28 in corsa: Giovanna Silanos (nota Vanna) Maria Grazia Vacca Graziella Pala Gianluca Petretto Giovanni Antonio Masia (noto Lello) Pietro Serra Sara Barbati Sara Sassu Marcella Sanna Raffaele Pes Giovanni Antonio Uzzau Salvatore […]

di Luca Sarriu
La recente nota di Tore Cherchi, nella sua veste di rappresentante del Ministero dello Sviluppo economico per l’attuazione del Piano Sulcis, ha messo in evidenza, se mai ce ne fosse bisogno, il pericolo reale che questa iniziativa, così come si sta sviluppando, rischi di trasformarsi in una delle ennesime incompiute. Senza entrare nel merito delle ragioni di questo stallo, che ha comunque dei responsabili che dovrebbero rispondere del loro operato …

Con 29 voti contrari, 21 favorevoli e un’astensione il Consiglio regionale ha respinto la mozione dell’opposizione con la quale il centrodestra voleva spingere la Regione a opporsi davanti alla Corte Costituzionale contro la bocciatura governativa della norma dell’ultima Finanziaria regionale, quella che faceva ricomprendere nelle entrate della Sardegna anche le imposte di fabbricazione generate nell’isola […]

In Consiglio regionale. l’esponente del Partito dei Sardi Piermario Manca è intervenuto nel dibattito sulle 5 mozioni presentate da maggioranza e opposizione per contrastare il rischio che lo Stato, per contenere le spese, smantelli l’apparato di pubblica sicurezza nell’isola.

“Presidente, colleghi. Io vorrei partire un po’ dalla dotta e anche esaustiva relazione che ha fatto l’onorevole Pittalis, perché da quella si evince come, a ricaduta su tutto il territorio, ci sono dei fatti che colpiscono le popolazioni. Ci sono dei singoli fatti che colpiscono i comuni, Pula, quindi Elmas e quant’altro. Ma quello che vorrei mettere in evidenza, cari colleghi, è anche il tipo di impostazione che vogliamo dare.