Il Consiglio regionale ha approvato senza voti contrari il disegno di legge su Norme urgenti in materia di opere pubbliche, dighe di competenza regionale e disposizioni varie. Durante i lavori è stato approvato un emendamento aggiuntivo all’art. 5 quinquies firmato anche dall’esponente del Partito dei Sardi Augusto Cherchi. Si tratta di un chiarimento ad una […]

Nucleare go home

Ci risiamo. Ancora una volta ritorna in ballo la scelta, da parte del Governo italiano, del sito unico dove depositare il combustibile delle vecchie centrali nucleari e i rifiuti radioattivi. Nonostante l’aperta contrarietà in passato espressa dalla Regione, nulla garantisce alla Sardegna di essere esclusa dall’elenco delle aree che saranno ritenute idonee sulla base dei […]

Oggi si è conclusa l’audizione dell’assessore dei Lavori Pubblici Paolo Maninchedda con l’esame, in particolare, dei gravi problemi della viabilità in Sardegna. Ecco la sintesi a cura dell’Ufficio stampa del Consiglio regionale: “È ripresa questa mattina davanti alla Quarta Commissione, presieduta dall’on. Antonio Solinas (Pd) l’audizione dell’Assessore regionale dei Lavori Pubblici Paolo Maninchedda, che ha […]

Questa è la sintesi della prima parte dell’audizione che ha toccato i contenuti del disegno di legge su dighe di competenza regionale, opere pubbliche e disposizioni varie. Inoltre si è parlato del futuro del sistema idrico e della situazione di Abbanoa. L’Assessore regionale dei Lavori Pubblici Paolo Maninchedda ha illustrato, nel corso di una audizione […]

Il Consiglio regionale ha approvato un ordine del giorno unitario sulla necessità di intervenire presso il Governo nazionale per concordare gli aiuti economici ancora non erogati, necessari per la ripresa economica delle famiglie, delle attività produttive e degli enti locali colpiti dall’alluvione del 18 novembre 2013, per la mitigazione dei rischi idrogeologici e per la […]

Con 29 voti contrari, 21 favorevoli e un’astensione il Consiglio regionale ha respinto la mozione dell’opposizione con la quale il centrodestra voleva spingere la Regione a opporsi davanti alla Corte Costituzionale contro la bocciatura governativa della norma dell’ultima Finanziaria regionale, quella che faceva ricomprendere nelle entrate della Sardegna anche le imposte di fabbricazione generate nell’isola […]

È stato presentato in Consiglio regionale il disegno di legge proposto dall’assessore Maninchedda in materia di opere pubbliche, dighe di competenza e disposizioni varie.         Norme urgenti in materia di opere pubbliche, dighe di competenza regionale e disposizioni varie

È stato presentato in Consiglio regionale il primo disegno di legge della Giunta guidata da Francesco Pigliaru. Riguarda le Disposizioni urgenti in materia di edilizia scolastica e semplificazione amministrativa.   Disposizioni urgenti in materia di edilizia scolastica e semplificazione amministrativa

Il consigliere regionale del Partito dei Sardi Piermario Manca è intervenuto nel dibattito sulla difesa dell’autonomia speciale alla luce della proposta di riforma del Titolo V della Costituzione avanzata dal Governo Renzi

«Presidente, colleghi, è passata una giornata e mezza di acceso dibattito all’interno di quest’Aula. Abbiamo dibattuto per un giorno e mezzo su quelli che sono comunque i programmi e devo dire che ci sono stati molti spunti da parte della maggioranza e molti spunti da parte della minoranza, tutta una serie di interventi volti comunque a migliorare la situazione della Sardegna.

Annuntio vobis

Lasciando perdere i troppi giorni trascorsi dal voto del 16 febbraio e in attesa degli esiti degli inevitabili ricorsi, la Corte d’Appello di Cagliari ha proclamato ufficialmente Francesco Pigliaru nuovo governatore della Sardegna e, con lui, i restanti 59 consiglieri regionali, compreso l’uscente Ugo Cappellacci. Il centrosinistra, in virtù del premio di maggioranza, ha ottenuto […]

Alla fine la legge è stata approvata con 49 voti favorevoli, 6 contrari e 3 astensioni: quella su “razionalizzazione e contenimento delle spese relative al funzionamento degli organi statutari della Regione” con effetti a partire dall’inizio imminente della prossima legislatura. Questi i due aspetti fondamentali: a)    L’indennità mensile del singolo consigliere regionale  scende a 6.600 […]

Quello che leggerete di seguito è il testo di una lettera aperta che Mario Diana, ex capogruppo del Pdl e consigliere regionale (oggi sospeso) di Sardegna è già domani, ha inviato a tutti i consiglieri regionali dal carcere di Massama, dove è detenuto dal 5 novembre nell’ambito dell’inchiesta della Procura della Repubblica di Cagliari sull’uso […]