Sabato: assemblea dei sardi liberi. Passaparola

Idee chiare e molta passione. Non ci interessano i partiti in cui si milita. Ci interessa la libertà. Ci incontriamo a Macomer, sabato alle 10: un microfono, amicizia, visione, programmi, libertà e decisione. Per favore, scaricate la locandina e fatela girare ovunque, anche in Australia. La birra è per dire che riusciamo a  fare la rivoluzione con la cortesia di chi sa accogliere amici e avversari.  Aiutatiamoci a riunirci. Mostriamo che cosa produce la libertà inattesa, la dignità coltivata nei cuori e nelle menti. Abbiamo contro lo scetticismo dei giornali, gli apparati dello Stato italiano, le televisioni. Ma abbiamo i cellulari, i computer e il passaparola. Siamo gli unici ad avere un progetto aperto, non aggressivo, ma chiaro e sicuro. Noi siamo in battaglia: contrasteremo in tutti i modi legittimi la nuova subordinazione che si sta preparando per la Sardegna.