Politica, Trasparenza

Quanta trasparenza c’è nell’Università di Sassari? La parola al Nucleo di Valutazione

Il Nucleo di valutazione dell’Università di Sassari, il 5 aprile scorso, ha approvato una delibera che adempie all’obbligo, stabilito per legge, di compilare una scheda, strutturata dall’Anac, sul rispetto di alcuni (non tutti) indicatori della trasparenza.
Questo è il verbale rinvenibile in rete, confermato dal successivo del 17 aprile.
Cosa dice il Nucleo di Valutazione?
Dice che quasi tutti (e qui siamo pienamente nell’approssimazione italica) i dati sono stati pubblicati, ma che rimangono margini di miglioramento in alcuni settori.
Quali? Leggeteli nella loro interezza, se siete curiosi; io ne estrapolo due:
1) SEZIONE PROVVEDIMENTI “in particolare riguardo ai provvedimenti degli organi di indirizzo”. TRADUZIONE = non sono adeguatamente accessibili gli atti del Consiglio di Amministrazione e del Senato accademico (una cosetta!);
2) SEZIONE PAGAMENTI DELL’AMMINISTRAZIONE “per quanto riguarda i dati sui propri pagamenti in relazione alla tipologia di spesa sostenuta, all’ambito temporale di riferimento e ai beneficiari” TRADUZIONE = rimborsi, missioni, quando? Dove? Chi? ecc. ecc.
È vero che a Sassari c’è una grande tradizione di adunanze segrete, ma con questa ossessione del segreto non si starà esagerando?