Cose fatte battono balle spaziali 4 a 0

la menzognadi Paolo Maninchedda
Mentre una bugia fa il giro del mondo, la verità si sta ancora allacciando le scarpe. Non mi ricordo chi l’ha detto, ma qualcuno l’ha detto.
Ricordate la grande balla dei giorni scorsi, secondo la quale le banche non si fiderebbero della Regione e pertanto avrebbero disertato il bando per le infrastrutture? Grandi titoli, ovviamente sul nulla, perché era ed è ben chiaro che se la legge impone di contrarre mutui alle condizioni poste dalla Cassa Depositi e Prestiti, il mutuo verrà erogato dalla Casa Depositi e Prestiti.
Il mutuo è stato deliberato ieri dalla Cassa Depositi e Prestiti. I titoli dei giornali, però, si sono rimpiccioliti rispetto a quelli dedicati alla balla di cui sopra.
Ieri, l’Anas ha aggiudicato i lavori per la bretella sulla 554 bis, la strada progettata e realizzata al tempo del pentapartito su cui ho chietso accertamenti al Genio Civile. Fatto è che l’Anas ha mantenuto gli impegni presi con i Comuni e con la Regione per aggiudicare i lavori entro il mese di maggio e realizzarli entro giugno. Ha vinto la gara l’azienda nuorese di Natalino Cancellu, la stessa che ha realizzato la bretella della Bitti-Sologo.
Una notizia preoccupante: avant’ieri c’è stato un forte temporale sull’area da Orosei a Tortolì. I sindaci mi hanno telefonato per dirmi che non avevano ricevuto alcun allerta meteo. Orosei si è allagata.

One thought on “Cose fatte battono balle spaziali 4 a 0

  • Enrico Cadeddu says:

    Questa cosa del rimpicciolimento dei titoli dei giornali, mi ricorda una vicenda di poco meno di un mese fa…ma è la verità che conta. Buona giornata

I commenti sono chiusi.