Cultura, Politica

Comunicare è dire la verità

cafféCome molti sanno, è da anni che ragiono su come fare comunicazione sociale (cioè non dipendente da interessi diversi da quelli del comunicare) e democratica (cioè realmente aperta al confronto e naturalmente dialettica). Con il circuito dei simpatizzani del Partito dei Sardi di Cagliari abbiamo organizzato un miniseminario per domani (giovedì 5 dicembre)  alle 18.30. Siamo ospiti (paganti) del Cfs in via Bottego 7, dove c’è una saletta con 50 posti a sedere. Saranno nostri ospiti i proprietari di Casteddu On Line, il sito di informazione recentemente premiato come il migliore in Italia per l’informazione Glocal. Chi vuole partecipare è benvenuto. Se saremo troppi, ci stringeremo.
È molto importante risucire a fare comunicazione seriamente. Tanto più se dovessero essere confermate le indiscrezioni che vogliono il Presidente della REgione intenzionato non a convocare le elezioni l’ultimo giorno utile (2 marzo) ma il primo (2 febbraio). Se così fosse, le liste dovrebbero essere pronte il 2 gennaio. Bisogna prepararsi.
A tutti ricordo che: 1) lista di Cagliari: 20 candidati (di cui 6 candidati di genere); Nuoro 6 candidati (2 di genere); Oristano 6 candidati (2 di genere); Medio campidano 4 (2 di genere); Sulcis 5 candidati (2 di genere); Ogialstra 2 candidati (1 di genere); Gallura 5 canidati (2 di genere); Sassari 12 candidati (4 di genere). Nessuno può essere candidato in più collegi.
Comunicare è dire la verità (vedi immagine….)