C’era una volta New York

28 marzo 2014 06:480 commentiViews: 159

c-era-una-volta-a-new-york_coverNew York, 1921, siamo in piena immigrazione (The Immigrant è il titolo in Inglese), Ewa e Magda sono sorelle, arrivano dalla Polonia al porto di Ellis Island. Vogliono cambiare vita, al controllo doganale gli agenti dell’immigrazione bloccano Magda per problemi di salute, una probabile tubercolosi, e la mettono in quarantena. Una volta separata dalla sorella, Ewa si ritrova sola, parla un po’ di inglese, conosce un uomo , Bruno (Joaquin Phoenix), fa l’illusionista , è cugino di Bruno. Orlando si innamora di Ewa, ma anche bruno lo è, uno scontro tra i due porterà alla morte di Orlando.

James Gray, figlio di migranti russi, autore in passato di due film molto belli, I padroni della notte, e Two lovers, in questo film non convince, nonostante la presenza del suo attore feticcio, Joaquim Phoenix e Marion Cotillard, attrice francese premiata con l’oscar qualche anno fa. Il dramma interiore della protagonista purtroppo non arriva al cuore e non coinvolge.

Regia James Gray, con Joaquin Phoenix, Marion Cotillard, Jeremy Remer.

MC

Invia un commento