Ieri primo incontro attuatore sulle piste ciclabili. Oggi incontro con il Comune di Oliena

eafe16ecd9d0899594b9a380a93d65abdi Paolo Maninchedda
Ieri abbiamo incontrato l’Arst per l’attuazione del piano regionale della rete ciclabile.
Entro quindici giorni verrà convenzionata l’Università degli Studi di Cagliari per elaborare un progetto preliminare complessivo della rete.
La Regione ha già fornito all’Arst tutta la documentazione e le ipotesi di percorso raccolte col concorso di diverse decine di associazioni.
È stato ribadito che:
1) non si tratta di dar vita ex novo a piste ciclabili, ma di ricavare ciclabilità dai percorsi esistenti, privilegiando quelli ad uso esclusivo;
2) si devono valorizzare le connessioni con i circuiti comunali esistenti o in via di progettazione;
3) che si dovrà procedere per lotti funzionali;
4) un ruolo decisivo dovranno avere i sistemi di sicurezza, le app, la cartellonistica.
Appena l’Università concluderà il suo lavoro, si riconvocherà il tavolo delle associazioni.
Oggi ci sarà l’incontro con il Comune di Oliena per confrontarci con l’amminisrazione sulle opzioni possibili, in un’ottica ecosostenibile, di utilizzo corretto della risorsa idrica della fonte di Su Cologone.
Leggo sui giornali tante notizie false e non smentisco più nulla perché ci vorrebbe troppo tempo a farlo e preferisco lavorare.

0 commenti su “Ieri primo incontro attuatore sulle piste ciclabili. Oggi incontro con il Comune di Oliena

  • Kevin Bruce Legge says:

    Auspicabile anche l’intervento dell’Assessorato del Turismo per includere nel circuito le altre 3,300 strutture ricettive (attualmente registrate con l’Assessorato del Turismo)presente nell’isola per far si che loro abbiano anche “le requisite” richieste dai ciclo-turisti. Con la speranza che essi si iscrivono al sistema “Albergabici” (www.albergabici.it/en/elenco?reg=sardegna).

    Che i esercenti commerciali nell’isola (bar, punti di ristoro, ecc) si attivino per essere più accogliente ai ciclo-turisti (invece di mandargli via) facendo sistema per la promozione del cicloturismo.

  • Sig. Luigi, il mio assessorato non finanzia progetti di privati. Credo che Lei debba controllare i bandi dell’Assessorato alla Programmazione, o al Turismo o all’Agricoltura.

  • Grazie per l’immediato intervento
    siamo sempre disponibili alla massima collaborazione con l’università e con quanti credono e intendono realizzare il piano in oggetto.

    Virgilio
    FIAB Cagliari

  • Salve Sig. Manichedda,

    ho un progetto turistico molto attinente all’oggetto del suo post, per il quale ho avuto già un ottimo riscontro sia dall’università di Sassari che da Sardegna Ricerche.
    Sarei felice di condividerlo per il bene della nostra regione.
    Mi dica se siete interessati a conoscerne i dettagli e come questo possa avvenire.
    Grazie Luigi

I commenti sono chiusi.