Gli auguri a un assessore sardo

13 marzo 2014 22:5413 commentiViews: 1334

cornoÈ stata una giornata di auguri.
Riporto quelli che mi hanno fatto più ridere.
Mia figlia esce dall’allenamento, si siede in macchina e mi dice: “Ma ti hanno dato questo assessorato perché non avevano altri cui darlo?”.
Un amico mi chiama e si raccomanda: “Ricordati, quando ti insedi, di salutare tutti quelli che trovi mentre sali le scale. Saranno gli stessi che troverari quando le scenderai”.
Un altro amico mi ha scritto: “Domani prima riunione di Giunta, rectius, di Senato accademico. Non ti incazzare”.
Un altro ancora: “Ti chiamo da amico e non da avvocato, perché da avvocato sarebbe di cattivo auspicio”.
Con questi incoraggiamenti inizio un compito difficile e molto duro che occorre portare avanti per costruire uno stato.
Grazie a tutti.

13 Commenti

  • Assumancu de unu seusu sigurusu. Deusu ti du paghiri

  • Auguri di buon lavoro. La Sardegna e anche l’amministrazione regionale hanno bisogno di potere lavorare bene.

  • Buon lavoro!!

  • Continua ad essere sempre come sei stato e come sei oggi e farai solo del bene alla gente di Sardegna.
    Buon lavoro, in bocca lupo

  • Su scomunigau

    La tua presenza nel governo sardo sarà sempre importante. Anche con la delega dei Lavori Pubblici. Fortza paris

  • La preferenza di genere e le paure ancestrali

    ” La grande bullezza ”

    In natura la legge della sopravvivenza: il più forte sopravvive il più debole muore. Il bipede uomo è stata la specie a difendere il diritto di esistere dei più deboli ed ha dominato il mondo. La libertà non è un optional… non tutti possono permettersi di essere persone libere.
    Il branco segreto di carbonari della scorsa legislatura ne è la prova.

  • I sogni si realizzano; senza questa possibilità, la natura non c’inciterebbe a farne… non guardare indietro pensa al futuro… è li che andiamo a vivere…
    Auguri buon lavoro

  • Numeri uno si nasce non si diventa. Auguri e in bocca al lupo!!!!!

  • Bandeirantes

    Auguri e Buon Lavoro

  • Caro Assessore, non sei e non sarai solo.
    Massima disponibilità per dare una mano concreta e fattiva a te e a tutte le persone di Giunta di buona ed onesta volontà.
    In bocca al lupo.

  • Quando arrivasti al P.S.d’Az. in te vedevo colui che poteva cambiare la Sardegna.
    Ora che dal P.S.d’Az. sei andato via, la penso sempre allo stesso modo.
    Un forte abbraccio e Augurius mannus.
    Gionny Melis

  • Rimani sempre lo stesso sono certa che farai un ottimo lavoro e che lavorerai sodo per il popolo sardo seguendo i tuoi principi
    Auguri buon lavoro

  • Gianni Maestrale

    Il compito sarà difficile, renderlo meno duro sarà possibile,perché la preparazione, le capacità e la lealtà
    fanno parte della tua persona e con questi requisiti gli ostacoli saranno rimossi.
    Un grosso in bocca al lupo caro Assessore Sardo…per i Sardi.

Invia un commento