Oggi a Sassari un dibattito sul costo dei poteri in Italia

Copertina Rapporto-2014-15di Paolo Maninchedda
Oggi a Sassari, alle ore 17, nell’aula Lessing del Dipartimento di Scienze Umanistiche e Sociali, in via Roma 151, verrà presentato il Rapporto su Sussidiarietà e spesa pubblica.
Il rapporto verrà illustrato dal prof. Giorgio Vittadini dell’Università Bicocca di Milano, presidente della Fondazione per la Sussidiarietà.
Interverranno il presidente della Fondazione Banco di Sardegna Antonello Cabras, l’assessore degli enti locali Cristiano Erriu, il presidente Pigliaru e io. Il tema è caldo in questi giorni in Sardegna.
In sostanza l’argomento è il rapporto tra risorse e poteri, tra le risorse che rimangono al Governo centrale e quelle che vanno alle Regioni e ai Comuni, tra il potere dello Stato e quello delle Regioni e dei Comuni, ma anche tra il potere della Regione e i Comuni e tra i Comuni tra loro.
Il tema è anche quello delle risposte ai bisogni pubblici dei cittadini date dalle istituzioni locali e da privati e associazioni: nel Rapporto del 2012, dedicato alle aree metropolitane, risultava che i cittadini avevano più fiducia nelle risooste ai bisogni pubblici date da organizzazioni dei cittadini che nelle capacità e nell’affidabilità delle istituzioni municipali.
Ci sarà da discutere. I lavori saranno introdotti dai saluti del Presidente del Consiglio Regionale Gianfranco Ganau, da quelli del sindaco di Sassari Nicola Sanna e dal Direttore del Dipartimento di Scienze Umanistiche e Sociali dell’Università di Sassari, Gavino Mariotti.
Introduce e modera Paola Appeddu, presidente della Cooperativa San Camillo de Lellis.