Potrei sbagliarmi, ma mi pare proprio una legge ad personam. Controllati tutti gli uffici di gabinetto, l’unico magistrato fuori ruolo è il Capo di Gabinetto del Presidente della Regione. La ratio morale di questa norma, profondamente servile e umiliante, non si coglie se non si conoscono i meccanismi di nomina e revoca dei membri dei gabinetti (…)