A cosa serve approvare in fretta e furia una manovra finanziaria da circa 7,5 miliardi di euro dopo una discussione troppo veloce per non far pensare ad un provvedimento di pura propaganda elettorale? Un golpe anomalo, perché almeno nei colpi di stato di sudamericana memoria il generalissimo di turno di elezioni non ne sentiva proprio […]