Articoli

Qui potete leggere un comunicato congiunto dell’Ordine dei Giornalisti della Sardegna e dell’Associazione della Stampa Sarda che in poche righe, e anche timidamente, afferma che Solinas si fa le interviste da solo, se la canta e se la suona, si sottrae al confronto con gli organi di stampa. I giornali di oggi riportano il comunicato dell’Ordine dei Giornalisti negli angoli dei ripostigli dei giornali. Lo censurano. Non esiste. Tutto insabbiato. Una vergogna che (…)

Caro Paolo,
avendo la necessità del servizio SPID, mi sono collegato col sito delle Poste e ho seguito alla lettera le loro indicazioni. Ovviamente so benissimo come fare utilizzando l’app delle Poste, ma mi sono voluto comportare come la stragrande maggioranza delle persone che hanno una certa età e non hanno dimestichezza con l’informatica. Volevo capire fino a che punto di incompetenza e direi violenza burocratica si può arrivare. Ti mando, al solo scopo di farti fare due risate, lo scambio di messaggi con le Poste Italiane (…)

Alla data attuale (ore 19:00 del 21-02-2021) risultano somministrate 73.786 dosi di vaccino, vale a dire 1.447 dosi al giorno. A questi ritmi, «sempre che vengano rispettati i tempi di arrivo delle fiale», la popolazione sarda (1,65 mln di abitanti) verrebbe vaccinata in 2 anni, 2 mesi e 7 giorni (…)

È la storia terribile della fine di un diritto storico che si sta realizzando per la totale assenza della Regione Sardegna. Non è che si possa dire che la Regione faccia male o agisca peggio. Semplicemente la Regione Sardegna non esiste, non c’è, non fa e non ha fatto, è immobile e incapace di fare. È politicamente e amministrativamente deceduta e con lei tutti noi (…)

Ops, compaiono i giornali svegliati

Oggi i giornali scoprono la notizia vecchissima della Sardegna in alto mare sui vaccini. Una notizia che dovrebbe portare alla decisione attesa da tanti: la sostituzione dell’assessore alla sanità e che invece porterà a nulla: è la verità di un giorno, di un’ora. (…) I giornali si rifiutano poi di fare anche le operazioni logiche più elementari. Mi faceva notare ieri un osservatore attento che se i colori pandemici dipendono anche dal rapporto tra campioni processati e positivi rilevati, è evidente che se la Regione fa 40000 tamponi in uno o due giorni e zero nei successivi, prima o poi ci torna in arancione,

Ieri un ingegnere cagliaritano, trentacinquenne, plurititolato e con notevoli esperienze nella logistica, in Italia e all’estero, mi ha invitato a leggere questo annuncio pubblicato su Subito.it. Un’azienda italiana, la Mega Trasporti Srl, con 20 milioni di fatturato e 350 dipendenti, cerca un Logistic manager Jr (…)

Solo con la Giunta Solinas poteva accadere che, mentre le altre regioni stanno predisponendo e realizzando i calendari delle vaccinazioni, in Sardegna, delle cui vaccinazioni non si sa nulla, una Giunta di alieni approvi una delibera sui funerali solenni della Regione Sardegna, addirittura prevedendo che a celebrarle sia un vescovo (la chiesa dovrebbe rispondere con una garbata lettera di invio a quel paese)…

Questa è la pagina informativa della Regione Toscana sulle vaccinazioni per classi di età e attività professionali. Come potete leggere è una pagina chiara, con informazioni certe, con date per le prenotazioni e con un dettagliato quadro dello svolgimento della campagna vaccinale. Provate a cercare una pagina analoga nel sito della Regione Sardegna. Non c’è. E se vi avventurate nel sito espressamente dedicato al Coronavirus, non trovate neanche una pagina dedicata ai vaccini (…)

L’assessore Sanna rettificato in diritto

La domanda è: quello che si dimostra di sapere oggi non si sapeva ieri o la sola fotografia delle dita dentro il barattolo della marmellata fino ai gemelli dei polsini ha indotto a ritenere più prudente non provocare ulteriormente il diritto? Non sapremo mai la risposta, ma resta confermato il teorema di Von Fuckentrop: tra il Dritto e il Diritto non è questione di vocali (…)

I Giganti e la nazione sarda

Di chi sono i beni archeologici della Sardegna?
La legge della Repubblica italiana dice che sono dello Stato. Il sentimento comune dei Sardi dice che sono della Sardegna (…)