Oggi nuovo round a Roma sul Piano per il Sud

21 dicembre 2011 07:491 commentoViews: 10

asinelloOggi a Roma c’è un nuovo round per il Piano per il Sud. Non so chi vada della Regione Sardegna (e già questo la dice lunga, perché le altre regioni, lo dico con certezza, hanno mandato gli assessori competetni e le autorità di gestione del Por). Cosa accadrà? Non si sa. Che cosa proporrà la Sardegna? Non si sa.
Ad ogni buon conto, pregherei  i lettori di leggere l’atto degli accordi delle singole regioni firmato con il Patto per il Sud (i famosi 340 milioni). Nei singoli atti ogni regione “mette a disposizione (c’è scritto così) i propri soldi (lo scrivo per l’Unione Sarda, che scrive senza leggere ma fidandosi del riferito dal potere). Ma la cosa più bella è l’accordo della Regione Sicilia: il migliore. Come potete leggere, loro mettono a disposizione, ma si garantiscono l’aggiuntività e impegnano lo Stato a fare la sua parte, pena la rottura dell’accordo. Ecco il testo.
Infine, sia chiaro che i 340 milioni non sono tutti fuori del Patto di Stabilità in un anno, ma in tre anni, cioè 100 milioni all’anno. Lo scrivo per quei divulgatori di comunicati che mi hanno dato del bugiardo e di cui ho trovato la foto in archivio che accompagna questo articolo: studiate, studiate e, soprattutto, prima di scrivere cercate di capire.

1 Commento

  • Paolo,se la trovo (dovrei averla) ti invio una foto di gruppo per i “divulgatori di comunicati”. Se non ricordo male erano una sessantina. Ci rientrano tutti o pensi ce ne siano anche di più?
    Saluti e auguri a tutti.

Invia un commento