L’indipendenza è cosa seria

27 maggio 2014 06:180 commenti
L’indipendenza è cosa seria

di Franciscu Sedda Il processo di indipendenza nazionale è un cammino lungo e laborioso che ha bisogno di essere praticato ogni giorno nell’azione culturale, sociale e di governo e non solo enunciato di tanto in tanto, men che meno in forma strumentale e demagogica. Usare il tema dell’indipendenza come una […]

Leggi tutto ›

Per vincerle, le battaglie
si fanno seriamente

23 aprile 2014 18:412 commenti
Per vincerle, le battaglie  si fanno seriamente

Con 29 voti contrari, 21 favorevoli e un’astensione il Consiglio regionale ha respinto la mozione dell’opposizione con la quale il centrodestra voleva spingere la Regione a opporsi davanti alla Corte Costituzionale contro la bocciatura governativa della norma dell’ultima Finanziaria regionale, quella che faceva ricomprendere nelle entrate della Sardegna anche le […]

Leggi tutto ›

Sa Corona de sa Natzione

15 aprile 2014 06:450 commenti
Sa Corona de sa Natzione

È in fase di costituzione Sa Corona de sa Natzione Sarda, l’Assemblea degli amministratori eletti del Partito dei Sardi la cui prima riunione sarà convocata entro metà maggio. Il segretario del Partito dei Sardi Franciscu Sedda e i coordinatori pro-tempore Antonio Succu (sindaco di Macomer) e Peppino Marras (consigliere provinciale […]

Leggi tutto ›

Rimandiamo di là
la palla arroventata

13 aprile 2014 08:141 commento
Rimandiamo di là  la palla arroventata

di Franciscu Sedda

La Riforma del Titolo V voluta dal Governo Renzi conferma che l’assetto dello Stato italiano in termini di “democrazia regionale” è in via di definitivo superamento. Lo Stato italiano, accentrando funzioni e competenze di importanza fondamentale, dimostra inoltre che la stagione autonomistica è ormai chiusa.

Piaccia o non piaccia ai sardi, anche ai più conservatori.

Leggi tutto ›

Il folklore è il peggior nemico dell’indipendenza

8 aprile 2014 16:265 commenti
Il folklore è il peggior nemico dell’indipendenza

di Franciscu Sedda

Si chiede al Partito dei Sardi cosa intende fare davanti ad ipotesi di referendum d’indipendenza.

Nessuno più del nostro Partito vuole portare la Sardegna e i sardi ad esprimersi democraticamente sul proprio futuro di Stato indipendente d’Europa. Si può dire che tutto il nostro lavoro, anche quello più legato ai problemi quotidiani, è rivolto a creare le condizioni perché ogni sardo si senta pronto e desideroso di affermare la propria libertà.

Leggi tutto ›

Cherchi: per un nuovo protagonismo della nazione sarda

3 aprile 2014 21:203 commenti
Cherchi: per un nuovo protagonismo della nazione sarda

L’intervento in aula del consigliere regionale del Partito dei Sardi Augusto Cherchi nel dibattito sulle dichiarazioni programmatiche del governatore Francesco Pigliaru. “Presidente, onorevoli colleghi, come Partito dei Sardi riteniamo di condividere le impostazioni generali della sua relazione programmatica. Condividiamo, in particolare, l’approccio non più ristretto ad analizzare singoli aspetti, sì […]

Leggi tutto ›

Esiste in Sardegna una rappresentanza femminile? Non siamo una società matriarcale

2 aprile 2014 17:020 commenti
Esiste in Sardegna una rappresentanza femminile? Non siamo una società matriarcale

di Ornella Demuru
Francesco Pigliaru, neo presidente della Regione Autonoma della Sardegna, ha comunicato la sua Giunta. Su dodici assessori 5 sono donne. Quasi la metà. Oramai è d’obbligo, e chi non lo fa viene tacciato di maschilismo e di discriminazione. Da alcuni anni infatti le questioni di genere, e più nello specifico la mancata rappresentanza femminile nelle istituzioni sono divenute, e giustamente, questioni spinose che dominano il dibattito politico italiano e in parte anche quello sardo.

Leggi tutto ›

Collegio Europeo per la Sardegna. Appello al Presidente Pigliaru

13 marzo 2014 11:003 commenti
Collegio Europeo per la Sardegna. Appello al Presidente Pigliaru

Il Parlamento europeo verrà rinnovato il prossimo giugno attraverso l’elezione dei suoi 785 eurodeputati che saranno i portavoce di 492 milioni di cittadini. Dopo quello indiano, con i suoi 342 milioni di votanti, quello europeo è il secondo parlamento più grande del mondo. Al suo interno vengono prese importanti decisioni […]

Leggi tutto ›

Together is better.
Are you sure?

28 febbraio 2014 20:121 commento
Together is better.  Are you sure?

“Together is better”. Come rappresentante del governo di Sua Maestà in visita in Sardegna, l’ambasciatore britannico Christopher Prentice non poteva non sottolineare che “insieme è meglio”. Il riferimento è il referendum con il quale il 18 settembre gli scozzesi decideranno se staccarsi dall’United Kingdom per diventare indipendenti. “Sono sicuro che […]

Leggi tutto ›

Il diritto di esserci

27 febbraio 2014 18:361 commento
Il diritto di esserci

di Franciscu Sedda Per il Partito dei Sardi è necessario che la Sardegna abbia una sua rappresentanza nell’Unione Europea. Perché oggigiorno molti dei fondamentali provvedimenti giuridici ed economico-sociali che riguardano le nostre vite vengono decisi dall’Unione Europea. Perchè vogliamo metterci come popolo e come governo sardo nella condizione di controllare […]

Leggi tutto ›

Una dichiarazione di sovranità

1 febbraio 2014 09:300 commenti
Una dichiarazione di sovranità

di Franciscu Sedda Facciamo lo Stato Lo Stato sardo. Lo dobbiamo fare. Lo vogliamo fare. Lo dobbiamo voler fare. Per uscire da uno stato di minorità indegno per un popolo con cinquemila anni di storia, uno stato di de-responsabilizzazione indegno per un popolo che è veramente tale. Facciamo lo Stato. […]

Leggi tutto ›

Ecco come Equitalia perseguita i contribuenti sardi [VIDEO]

23 gennaio 2014 15:182 commenti
Ecco come Equitalia perseguita i contribuenti sardi [VIDEO]

Il servizio su Videolina
«Si tratta di un meccanismo di incentivazione non alla riscossione ma alla persecuzione, di un sistema enorme che si struttura intorno alle imposte pagate dai sardi nell’indifferenza dello stato italiano rispetto alla situazione in cui il contribuente versa».

Leggi tutto ›

Alleanze e orticaria

17 gennaio 2014 07:590 commenti
Alleanze e orticaria

Partiamo da lontano (no, non da Adamo ed Eva). Lontano, non nella storia ma nello spazio geografico, se pur non troppo. Parlo di Scozia e Catalogna e del loro cammino verso l’indipendenza. Inizialmente irriso, con partiti che avevamo percentuali infinitesimali. Idee buone, certo, ma un percorso tutt’altro che semplice. Un […]

Leggi tutto ›

Vuoi vedere che vinciamo

14 dicembre 2013 18:2723 commenti
Vuoi vedere che vinciamo

di Paolo Maninchedda

Ieri, al teatro Massimo, abbiamo letteralmente occupato uno spazio inconsueto: il foyer di un teatro dove alle 20 doveva andare in scena un galà della Croce rossa. Noi, mentre arrivava la gente, eravamo lì a parlare di indipendenza e di Stato. Per la prima volta la borghesia cagliaritana ha scoperto che gli indipendentist sono normali, non mordono, hanno le idee chiare e saprebbero governare meglio di tanti partiti tradizionali.

Leggi tutto ›

Vinceremo

29 ottobre 2013 08:3010 commenti
Vinceremo

Non so bene perché, ma oggi sono più che certo che non morirò senza aver visto il Presidente della Repubblica di Sardegna seduto a Bruxelles e all’Onu a rappresentare i Sardi. C’è vento per questo evento e noi abbiamo le vele giuste.

Leggi tutto ›