Elezioni

Noi pensiamo all’indipendenza. Il problema del CCCG
Elezioni Politica Stato sardo

Noi pensiamo all’indipendenza. Il problema del CCCG

di Paolo Maninchedda
Si vota a Cagliari, a Carbonia e a Olbia. Ma anche a Siniscola, Baunei e Sinnai.
Noi presentiamo le nostre liste, abbiamo i nostri candidati.
Cosa proponiamo?
E poi sappiamo bene come rispondere al CCCG.
Il CCCG è la domanda di un certo tipo di elettori: Che Cosa Ci Guadagno?
Per rispondere in modo comprensibile poniamoci l’annosa domanda se la prostituzione sia generata dalle prostitute o dai clienti.
Io sono stato sempre dell’avviso che sia generata dai clienti, perché nessun uomo e nessuna donna ha in cuor suo alcuna intenzione di vendersi.
Così, nel sistema elettorale, la colpa del diffondersi del CCCG non è di chi vende, ma di chi compra.